.
Annunci online

svizzerotta
Live your dreams, it's not as hard as it may seem...


Diario


26 marzo 2010

Don't miss your own life



Don’t miss your own life
Haven’t you heard?
Problems will grow by the care that you’re giving them
Don’t miss your own life
Haven’t you learned?
Stop feeding fits of despair, you’ll catch up again...


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. lyrics saint lu

permalink | inviato da svizzerotta il 26/3/2010 alle 15:45 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (4) | Versione per la stampa


16 marzo 2010

.



...Vorrei che certi giorni durassero 48 ore...


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. time

permalink | inviato da svizzerotta il 16/3/2010 alle 15:50 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa


8 marzo 2010

Proud to be a woman



Donna

Tieni sempre presente che la pelle fa le rughe,
i capelli diventano bianchi,
i giorni si trasformano in anni….
Però ciò che è importante non cambia;
la tua forza e la tua convinzione non hanno età.
Il tuo spirito è a colla di qualsiasi tela di ragno.
Dietro ogni linea di arrivo c`e` una linea di partenza.
Dietro ogni successo c`e` un'altra delusione.
Fino a quando sei viva, sentiti viva.
Se ti manca ciò che facevi, torna a farlo.
Non vivere di foto ingiallite…
insisti anche se tutti si aspettano che abbandoni.
Non lasciare che si arrugginisca il ferro che c`e` in te.
Fai in modo che invece che compassione, ti portino rispetto.
Quando a causa degli anni non potrai correre, cammina veloce.
Quando non potrai camminare veloce, cammina.
Quando non potrai camminare, usa il bastone.
Però non trattenerti mai!!!

- Madre Teresa di Calcutta -


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. women 8 marzo

permalink | inviato da svizzerotta il 8/3/2010 alle 16:20 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa


18 febbraio 2010

*On air* The Temper Trap: Sweet Disposition


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. i love music the temper trap

permalink | inviato da svizzerotta il 18/2/2010 alle 9:45 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa


11 febbraio 2010

...noi, immensamente noi...



Noi immensamente noi
condividiamo tutto sai
anche questa nostra gioia strana
che stranamente noi
ci fa stare insieme
come quando il giorno ci allontana
ma ti sento vicina
dalla notte prima

Io son sempre stato tuo
tu sei sempra stata mia
che amarsi no non è mai una sfida
ma è come cercare in noi una guida

Noi solamente noi
non ci lasceremo mai
come quando un sogno ci allontana
e torniamo vicino di nuovo al mattino


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. love lyrics gianluca gringani

permalink | inviato da svizzerotta il 11/2/2010 alle 16:50 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa


18 gennaio 2010

Sorry

"Non dire mai che ti dispiace mentre tieni nascoste la mani nelle tasche dei pantaloni. Vogliamo tutti vedere le armi con le quali veniamo feriti."

"Non c'è nulla di più meschino di un uomo che non sa scusarsi per i propri errori."

"Il passato può essere come un macigno che al momento meno opportuno ti ritrovi appeso al collo."

"Gli uomini lasciano andare malvolentieri le loro perdite, le vivono come un brutto film che ricomincia sempre dall'inizio e assaporano l'amarezza dell'abbandono come se fosse qualcosa di prezioso."

"Il tempo esige continuamente attenzioni. Sundance dovette imparare molto presto quanto può essere tremendo il minimo scampolo di tempo, quando si sente la mancanza di qualcuno."

"A partire dalla nascita ogni essere umano ha un passato che lo accompagna per tutta la vita. Indipendentemente da dove si trovi o cosa faccia. E come tutte le persone sono legate fra loro, così lo sono anche gli avvenimenti. Nulla accade senza un senso."

"Tamara aspetta. Trascorre le ore in soggiorno sulla poltrona. Adesso capisce perché la gente veglia i morti. E' la separazione la parte più dura. Non c'è ritorno. Forse essere morti significa essere abbandonati da tutti. Quanto più a lungo restiamo presso i morti, tanto più a lungo quelli continuano a vivere."

Frasi tratte da "Sorry" di Zoran Drvenkar, un libro che mi rimarrà impresso per molto tempo...


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. books sorry note a margine

permalink | inviato da svizzerotta il 18/1/2010 alle 16:15 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa


12 gennaio 2010

Primo post del 2010



Il 2009 è archiviato ormai da 12 giorni. Nonostante un periodo piuttosto infelice, devo dire che è stato un anno decisamente positivo. Ho coronato due sogni meravigliosi, il matrimonio e la casa, e non credo di poter chiedere di meglio. Dal nuovo anno non mi aspetto nulla, chi vivrà vedrà. Di buoni propositi non ne faccio più, dato che non sono mai riuscita a mantenerne uno…

Auguro comunque a tutti voi, che ancora continuate a passare per questo blog ormai scarno, ogni bene per il 2010. Spero con tutto il cuore che riusciate a realizzare i vostri desideri, a risolvere i vostri casini, a trascorrere momenti bellissimi con le persone amate e, perché no, a ridere, ridere tanto, perché ridere fa bene all’anima!

Un abbraccio dalla vostra svizzerotta

P.S. Non capisco come mai, ma non mi arrivano più le notifiche via email quando qualcuno mi lascia un commento :-(


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. happy new year

permalink | inviato da svizzerotta il 12/1/2010 alle 17:25 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa


15 dicembre 2009

Christmas is coming!



E' incredibile come vola il tempo. Il mio ultimo post risale ad un mese fa, tra dieci giorni è Natale e tra poco più di due settimane è già ora di salutare il 2009!

Queste ultime settimane sono state un inferno al lavoro. Per colpa dell'On. Tremonti (vedi: Scudo Fiscale) abbiamo perso parecchi clienti e abbiamo dovuto far fronte a numerosi casini. Ora le acque si stanno pian piano calmando, anche se si parla di prorogarlo fino ad aprile. Io spero tanto di no. Ho anche rischiato di dover rinunciare alle ferie, ma per fortuna stamattina mi sono state confermate. Ancora tre giorni e finalmente un po' di pace!

Ho davvero intenzione di staccare da tutto e riposarmi, stare con le persone che amo, fare solo ciò che mi va di fare. Purtroppo sarò un po' tagliata fuori dal "mondo virtuale", in quanto nella nuova dimora non ho né internet né tantomeno la linea del telefono (la Telecom sostiene di non avere i soldi necessari a tirare la linea fino alla nostra casa O_o). Sopravviverò ;-)

P.S. Sono in ritardissimo con tutto! Non ho ancora comprato né regali né biglietti, non ho sfornato biscotti, niente di niente... HELP!!!


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. work christmas holidays

permalink | inviato da svizzerotta il 15/12/2009 alle 11:45 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (7) | Versione per la stampa


16 novembre 2009

Tremate, le casalinghe sono tornate!

Uno dei (tanti) lati positivi della casa nuova è che finalmente ho Sky!!! Ora anch'io posso guardarmi tante cosine interessanti, soprattutto i miei amati serial.
Per cominciare in bellezza domani su Fox Life parte la 6a stagione delle Desperate Housewives... da non perdere!!!


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. desperate housewives serial

permalink | inviato da svizzerotta il 16/11/2009 alle 16:55 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa


11 novembre 2009

***



Capisci che è la nostra sfiducia nel futuro che ci rende difficile il distacco dal passato. Non riusciamo ad abbandonare il concetto di quello che eravamo. Tutti quegli adulti che giocano a fare gli archeologi, cercando manufatti dell'infanzia, giochi da tavolo, il Paese dei Balocchi, il Twister, sono tutti terrorizzati. I rifiuti diventano sacre reliquie. Gli Hula Hoop. La Casa degli Orrori. La ragione per cui ogni volta che buttiamo via qualcosa ci assale la nostalgia è che abbiamo paura di evolvere. Di crescere, cambiare, perdere peso, reinventare noi stessi. Di adattarci.

(Chuck Palahniuk - Survivor)


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. perle di saggezza chuck palahniuk

permalink | inviato da svizzerotta il 11/11/2009 alle 15:15 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa


9 novembre 2009

Memories



Non mi ero resa conto delle cose che ho accumulato in 29 anni di vita finché non ho traslocato. Non credevo che la mia cameretta potesse contenere tante cose! Dopo svariati viaggi sono riuscita a portare tutti i vestiti nella casa nuova, ma una buona parte ho dovuto eliminarli. Sebbene ora io abbia un armadio enorme, non posso davvero tenere tutto. A malincuore ho riempito tre sacchi che andranno alla Caritas. Dopo i vestiti, è stata la volta del resto: borse, accessori, gioielli, profumi, regali, album fotografici, diari, pelouches e chi più ne ha più ne metta. Ogni cosa mi ha riportato indietro ad un determinato periodo della mia vita, alcune mi hanno ricordato persone con cui ora non ho più alcun rapporto. Insomma, anche se ora sono felice e ho realizzato sogni che giacevano da tempo sul fondo di un cassetto, sono stata colta da un momento di malinconia. Dovrei prendere un po’ di coraggio ed eliminare la maggior parte di queste cose, ma sono un po’ troppo sentimentale. So che non bisognerebbe affezionarsi a degli oggetti, non hanno un’anima, ma è più forte di me. Mi sembra di gettare una parte della mia vita nella spazzatura, anche se in realtà certe persone, certi ricordi li porto nel cuore ogni giorno. Stasera dovrò fare un altro viaggio, dovrò prendere delle decisioni e non so cosa fare. Lascerò che sia il cuore a decidere.


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. memories things i can't throw away

permalink | inviato da svizzerotta il 9/11/2009 alle 16:0 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa


5 novembre 2009

Welcome home baby!



31 ottobre 2009: la svizzerotta approda ufficialmente su suolo italiano!

Dopo una massacrante settimana di trasloco, pulizie, acquisti dell'ultimo minuto, il tutto (quasi) rigorosamente da sola perché al marito non hanno dato le ferie, finalmente siamo entrati nella nostra nuova casa! Nonostante abbiamo trascorso alcuni giorni senza gas e acqua calda (situazione a cui è stato fortunatamente posto rimedio) siamo davvero felici. Non ci sembra vero, è il sogno di una vita che si avvera! Ovviamente di cose da sistemare ce ne sono ancora parecchie, ma poco alla volta renderemo il nostro nido più caldo ed accogliente.

"Live your dreams, it's not as hard as it may seem..."


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. welcome to italy home sweet home

permalink | inviato da svizzerotta il 5/11/2009 alle 17:30 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (4) | Versione per la stampa


20 ottobre 2009

There's no place like home



Venerdì ci hanno consegnato le chiavi della nostra nuova casa, ancora non mi
sembra vero!
Ora comincia il periodo di fuoco, c’è un sacco di roba da fare e siccome vorremmo entrarci il 1° novembre dobbiamo muoverci. Questo weekend è stato massacrante. Oltre alle normali incombenze del sabato ci siamo ritrovati con la casa nuova completamente da pulire e per di più abbiamo dovuto ripassare due-tre volte i pavimenti tanto erano sporchi. Credevo che essendo in due avremmo fatto più in fretta, ma mi sbagliavo di grosso. In più siamo dovuti andare alla ricerca della stufa e dei mobili del bagno, che ovviamente non abbiamo trovato. O meglio, la stufa e gli specchi per i bagni sì, ma per l’armadietto del bagno no way: o non c’erano le misure che volevamo, oppure sembravano stare insieme per inerzia… Per fortuna non è una cosa urgente e siccome settimana prossima sono in vacanza ho tempo per guardarmi in giro.
Da stasera cominceremo a portare là a poco a poco le nostre cose e i regali di nozze ancora impacchettati (!!!) mentre fra una settimana dovrebbero arrivare i mobili. Insomma, a poco a poco il nido prende forma e non so descrivere la gioia e l’eccitazione che provo al momento. Sono qui al lavoro fisicamente, ma la mente vola altrove…


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. home sweet home

permalink | inviato da svizzerotta il 20/10/2009 alle 15:0 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (6) | Versione per la stampa


12 ottobre 2009

Coming soon



L’autunno è decisamente arrivato. Il sole è più debole, le giornate più corte e stamattina abbiamo subito un crollo notevole delle temperature con tanto di raffiche di vento piuttosto intense.
Se penso che è quasi ora di fare il cambio armadio mi viene male, anche perché stavolta dovrò letteralmente cambiare armadio visto che la casa è in dirittura d’arrivo e il trasloco è imminente! Non ci sto più dentro, non vedo l’ora di prendere tutte le mie cose ed entrare nel nuovo nido, arredarlo, renderlo giorno dopo giorno più bello ed accogliente. Sabato ci siamo dati alle spese folli e abbiamo comprato televisione e lavatrice in un colpo solo (grazie Euronics!) e il prossimo weekend sarà il turno degli armadietti per il bagno e forse il microonde… E’ troppo bello scegliere le cose insieme, peccato che lo stipendio è quel che è… Comunque tutto questo è un investimento per il futuro no? Non è certo il caso di lesinare ;-)


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. home sweet home fall '09

permalink | inviato da svizzerotta il 12/10/2009 alle 17:15 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (4) | Versione per la stampa


9 ottobre 2009

***


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. perle di saggezza

permalink | inviato da svizzerotta il 9/10/2009 alle 14:45 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa


1 ottobre 2009

My best friend's wedding



Il giorno del matrimonio della mia migliore amica è andato (quasi) tutto bene.
Non avrei voluto alzarmi presto per andare dalla parrucchiera, anche perché se non ci andavo era meglio. Mi ha fatto dei bellissimi boccoli con il ferro, dicendomi che avrebbero tenuto più dei bigodini. Peccato che come sono arrivata a casa mi si erano già ammosciati tutti! Morale della favola: mi sono armata di piastra e ho tentato di lisciarmi i capelli alla buona.
Per quel che riguarda il vestito alla fine ho optato per quello più sobrio: color panna con una fascia nera, bolerino nero, e scarpe con tacco 10 nere… fantastiche, ma dopo la messa già volevo scaraventarle nel prato!
Verso le 10:30 siamo partiti da casa tutti infighettiti. Io ero già emozionata… e quando sono arrivata alla chiesa (la stessa dove mi sono sposata io) mi sono venuti i brividi. Fuori c’era già parecchia gente, tra cui un’amica che non vedevo da un secolo e con cui ho scambiato quattro chiacchere.
La sposina si è fatta attendere un po’ ma quando è arrivata…wow… era davvero bellissima! Mi è però venuto un colpo quando ho visto che ad accompagnarla c’era suo padre su una sedia a rotelle. Ho saputo in seguito che è caduto dalle scale e a momenti si ammazza. Insomma, questi padri emozionati ne combinano sempre una!
La cerimonia è stata bella e sentita, se non fosse che il prete è riuscito a sbagliare i nomi di entrambi gli sposi. Ma che fosse un tipo particolare lo sapevamo già tutti, non per niente noi non l’abbiamo voluto per il nostro matrimonio :-P
Il resto è filato tutto liscio. Anche il tempo è stato clemente, ha piovuto soltanto un po’ quando eravamo al ristorante. Il cibo era ottimo e le porzioni non erano esagerate. Mio marito ha fatto il bis di tutto e ha aiutato la cugina della sposa a finire quello che non riusciva più a mangiare. E la torta? Una libidineee!!!
Alla fine siamo rimasti fino alle 20:00. Eravamo tutti stanchi e volevamo andare a casa, ma abbiamo dovuto aspettare gli sposi per portarli a casa, dato che sono rimasti a piedi…
Comunque è stata una bella giornata e non ho mai visto la mia amica così raggiante. Mi auguro che questo sia solo il primo di una luuunga serie di giorni fantastici!

W gli sposi!!!


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. wedding my BFF

permalink | inviato da svizzerotta il 1/10/2009 alle 12:0 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa


18 settembre 2009

Modalità "multi-tasking"


Venerdì scorso è stato un giorno piuttosto impegnativo. Finito il lavoro sono dovuta andare a fare la spesa e poi via a casa per un tour de force. Cena, pulizie, bucato, stiratura, preparazione della valigia e infine restauri (non di mobili, ma della sottoscritta). Sono andata a letto distrutta. Il giorno seguente, dopo una levataccia alle 6:00, siamo partiti in direzione di Mantova, per il festival della letteratura. Là ci siamo ritrovati con altri anobiani e abbiamo trascorso un weekend davvero bello e divertente. L’esperienza è sicuramente da ripetere l’anno prossimo, magari partendo già di venerdì per non perderci neanche un minuto ;-)

Questo venerdì rischia di essere la replica di quello precedente, dato che domani si sposa la mia migliore amica. Siccome le farò da testimone, mi sembra il minimo mettermi un attimo “in ordine”. All’alba delle 7:30 ho appuntamento dalla parrucchiera (non aveva altri buchi) e quando torno a casa non posso certo mettermi a fare le faccende di casa, quindi mi tocca farle stasera. Per evitare il panico del “che diavolo mi metto?” mesi fa mi sono portata avanti acquistando non uno, ma due vestiti. E non ho ancora deciso quale mettere (!!!). Poi devo ancora darmi alla ceretta, alla manicure, ecc… tutto rigorosamente "self-made" (per mancanza di tempo). Devo anche ricordarmi di passare a ritirare il vestito del consorte in lavanderia, altrimenti domani mi si presenta in chiesa in mutande. Insomma, stasera avrò di nuovo un bilico di cose da fare, e al solo pensiero mi viene male… HELP ME!!!


17 settembre 2009

***



Abbiamo conquistato il cielo come gli uccelli e il mare come i pesci, ma dobbiamo imparare di nuovo il semplice gesto di camminare sulla terra come fratelli.

- Martin Luther King -


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. perle di saggezza

permalink | inviato da svizzerotta il 17/9/2009 alle 14:0 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa


15 settembre 2009

Addio Patrick!

Io ti ricorderò per sempre così...


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. cinema patrick swayze r.i.p.

permalink | inviato da svizzerotta il 15/9/2009 alle 8:15 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa


11 settembre 2009

9/11



      11.09.2001 - 11.09.2009




permalink | inviato da svizzerotta il 11/9/2009 alle 0:1 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
sfoglia     febbraio       
 
 




blog letto 1 volte
Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom

COSE VARIE

Indice ultime cose
Il mio profilo

RUBRICHE

Diario
My music
My books
My movies
Serial
Aforismi

VAI A VEDERE

agente_zerozerorita
aira
aislinn
annie
Anto70
compagnidiviaggio
cup
elepuntaallaluna
francesca-lu
jericho
kalispera
ladyjadina
ladyjanegrey
losvizzero
luckystar
markino
ombra
persbaglio
prisca
Rosa Bianca
Simona73
SleepingBlizzard
sottiletta
Sum
sweet-barracuda
tetzuya
trinity
Winston Blu
yogurtalimone



La vita è come una commedia:
non importa quanto è lunga,
ma come è recitata.
(Seneca)




I sogni sono come le stelle, irraggiungibili… però come è bello alzare gli occhi al cielo e vedere che sono sempre lì...





La felicità non va inseguita, ma è un fiore da cogliere ogni giorno, perché essa è sempre intorno a te. Basta accorgersene.
(Sergio Bambaren)





Evitare di amare per paura di soffrire
è come evitare di vivere per paura di morire!






La luce di una candela nella notte puo' illuminare piu' del sole!
(Sting)






Gli ostacoli sono fatti per essere superati!
(J. Willard Marriot)



















CERCA